Fiori Di Zucca

Ciao a tutti!!! Finalmente mi sono decisa: è da anni che molti di voi mi chiedono consigli sul giardino e sull’orto, o mi chiamano per avere qualche ricetta. E da qui mi è venuta l’idea: perchè non aprire un blog che parlasse di giardino-orto (Giadorto) e di cucina, che guarda caso sono le mie passioni? E quale periodo migliore per iniziarlo se non tra la fine dell’inverno e l’inizio della primavera, cioè da dove tutto comincia, dall’inizio dei lavori per l’orto estivo? Allora iniziamo e vediamo dove questo viaggio col giadorto ci porterà….

17 Responses »

  1. Giada ..buona l’idea del compost casalingo (sara’ che non butto mai nulla)!!!! ma come fare per poter facilmente decomporre gli scarti di verdure? tu hai un metodo particolare? lo puoi condividere o e’ un segreto? Bravissima!!! continua!!! Pina

    • Ciao Pina, allora il consiglio del compostaggio nei vasi l’ho dato ai Giadortisti da balcone (e non solo). Noi in giardino abbiamo la compostiera (una campana in plastica fatta apposta) in pochi mesi, gli scarti di verdure e le foglie secche diventano terra, nessuno segreto particolare o trucco tutto qua…!!! grazie Giada

  2. Giada una domanda…ma a che distanza uno dall’altro bisogna piantare gli alberi? di quanto spazio vitale hanno bisogno? Grazie Pina

    • Ciao Pina, lo spazio “vitale” tra un albero e l’altro dipende molto dalle piante; tipo se sono alberi che crescono velocemente e diventano enormi oppure no.
      Ad esempio, tra un agrume e l’altro io ho 2-3 m perchè sono piante che vanno potate e che comunque crescono lentamente. Con altre piante 2-3 metri sarebbero pochi per lo spazio vitale, ma ci vorrebbero minimo 4 metri se non di più. Quindi per avere un consiglio specifico fammi sapere di che alberi stiamo parlando. ciao a presto Giada

  3. Brava Giadina!!!
    Ho letto l’articolo sugli impianti di irrigazione dato che domenica ho seminato il giardino con la dicondra. Mi aspetto un bel tappetino soffice soffice di erbetta.. lo sto annaffiando ogni sera x il momento con una sistola con doccia che mi permette di regolare il flusso del getto d’acqua.
    Prossimamente voglio mettere una siepe a foglie rosse, consigli-raccomandazioni?! ;) Ire*

    • Ciao Ire, peccato che prima di seminare non hai fatto l’impianto di irrigazione a scomparsa, sarebbe stato molto comodo…!!! comunque va bene, almeno fino a che non ti scocci di annaffiare…!!! adesso si, è meglio se lo annaffi 1-2 volte al giorno a seconda del caldo… poi una volta che l’erba è nata, potrai anche annaffiarla a giorni alterni. Mi raccomando, anche se hai messo la dicondra, ogni tanto puoi comunque tagliarla se vedi che cresce troppo (o hai messo quella nana-piccolissima!?). Tra un pò ti consiglio di darle anche un pò di concime: la dicondra è molto bella come erba per il prato ma molto delicata, quindi se la nutri di più magari la rinforzi.
      Per la siepe a foglie rosse ottima scelta, mi piacciono molto, ma qualsiasi pianta scegli attenta che il clima marino non le dia fastidio. Qualsiasi decisione prendi, non aspettare troppo che se inizia a fare troppo caldo non va bene, altrimenti è meglio aspettare l’autunno. :-) Giada

      • Ciao Giadina!
        la dicondra è cresciuta con molta acqua (è piovuto molto) ma ci sono delle chiazze vuote in qua e la, sto continuando ad annaffiare… spariranno quando si espande o è necessario qualche nuovo semino?!

        Grazie ;)

        Ire*

        • Ciao Ire,
          scusa innanzi tutto il ritardo per la risposta, ma il giadorto mi assorbe molto tempo in questo periodo, riesco anche a scrivere pochi post… :-(
          Ma veniamo a noi, probabilmente le abbondanti piogge, hanno fatto venire meglio la dicondra ma sicuramente avranno un pò spostato i semi. Se vuoi far prima ti consiglio di riseminare in quei punti. Probabilmente se le chiazze sono piccole la dicondra ce la farebbe man mano che cresce a ricoprire tutto, ma il processo è più lungo.
          Tra tutti i tipi di prato ti sei scelta il più bello ma forse il più difficile da gestire…quindi armati di pazienza… :-) Giada

  4. Giada!! Ciao!! Che bello il tuo blog scoperto per caso, e come ti rispecchia :)
    E ora che finalmente ho anch’io un pezzettino di terra, seppure con pochissimo tempo a disposizione, piano piano e tra un figlio e l’altro, voglio sfruttare i tuoi consigli per tentare di renderlo bello. Un caro saluto.

Rispondi a Mauro Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>